Ricetta Pesto di Rucola e Noci

Questa ricetta per il pesto di rucola e noci è davvero semplice e veloce.

Gli ingredienti principali sono solo rucola fresca e noci sgusciate, a cui si aggiungono olio extravergine d’oliva, aglio e sale.

Basta frullare grossolanamente il tutto per ottenere una crema omogenea e saporita, perfetta per condire la pasta.

Il pesto di rucola e noci è un’ottima alternativa al classico pesto genovese, con un gusto fresco e deciso che esalta la pasta in modo naturale.

Pesto di Rucola e Noci

Pesto di Rucola e Noci (Ricetta Vegana)

Il pesto di rucola e noci è una deliziosa alternativa vegana al classico pesto genovese, leggera e saporita, perfetta per la primavera e l’estate. Potete variare gli ingredienti sostituendo le noci con pinoli o anacardi tostati.
Preparazione 10 minuti
Tempo totale 10 minuti
Portata Aperitivo, Contorno
Cucina Italiana
Porzioni 2 persone

Ingredienti
  

  • 100 g di rucola fresca
  • 50 g di noci sgusciate
  • 1/2 bicchiere di olio extravergine d’oliva
  • 1 spicchio d’aglio
  • Q.b. Sale
  • Succo di 1/2 limone opzionale

Istruzioni
 

  • Lavate accuratamente la rucola e asciugatela tamponandola con carta assorbente o con un canovaccio pulito.
  • In un robot da cucina o in un frullatore, versate la rucola, le noci, l’aglio sbucciato e un pizzico di sale. Frullate grossolanamente.
    robot da cucina o in un frullatore, versate la rucola, le noci, l'aglio sbucciato e un pizzico di sale
  • Mentre il robot è in funzione, aggiungete a filo l'olio extravergine d'oliva fino ad ottenere una crema omogenea.
  • Se preferite un pesto più cremoso, aggiungete il succo di mezzo limone.
  • Assaggiate e regolate di sale se necessario.
  • Trasferite il pesto di rucola e noci in un barattolo di vetro e coprite con un velo d'olio per conservarlo meglio.

Note

  • Si può conservare in frigorifero per 3-4 giorni.
  • Utilizzate il pesto di rucola e noci per condire la pasta, per farcire panini o per insaporire risotti e insalate di riso o di patate.
Keyword Pesto di Rucola e Noci
Hai provato questa ricetta?Dicci com’era sul nostro gruppo!

6 Consigli per fare il pesto di rucola non amaro

Ecco alcuni suggerimenti per preparare un pesto di rucola non amaro:

  1. Utilizzare rucola fresca e di qualità. La rucola selvatica tende ad essere più amara rispetto a quella coltivata.
  2. Aggiungere frutta secca come noci, mandorle o pinoli. La dolcezza della frutta secca bilancia l’amarezza della rucola.
  3. Aggiungere un pizzico di zucchero o miele per contrastare l’amaro. 
  4. Utilizzare succo di limone o aceto per acidificare leggermente il pesto e smorzare l’amarezza. 
  5. Scottare brevemente la rucola in acqua bollente prima di frullarla per ridurre l’amaro. 
  6. Bilanciare con ingredienti aromatici come aglio, basilico o erbe aromatiche. 

Seguendo questi accorgimenti, potrai preparare un delizioso pesto di rucola fresco e saporito, senza la tipica nota amara che a volte può risultare eccessiva.

FAQ sul pesto di recola e noci

Posso sostituire le noci con altri ingredienti?

Sì, puoi usare pinoli o anacardi tostati al posto delle noci.

Posso congelarlo per conservarlo più a lungo?

Sì, il pesto di rucola e noci si può congelare per alcuni mesi.

Posso aggiungere formaggio al pesto di rucola?

Si, purche sia formaggio veg la ricetta rimmarrà vegana. In caso contrario potrebbe diventare una ricetta plant-based.

Includiamo nei nostri articoli prodotti che riteniamo utili per i nostri lettori. Se acquisti attraverso i link presenti in questa pagina, potremmo guadagnare una piccola commissione.

Scopri il nostro processo

Selezioniamo attentamente i prodotti e le marche che raccomandiamo. Il nostro team ricerca, prova, valuta e analizza altre recensioni dei consumatori per garantire che i prodotti che suggeriamo siano di alta qualità e utili per i nostri lettori. Leggi la nostra informativa completa qui.


Siamo partecipanti al Programma Affiliazione Amazon, un programma di pubblicità per affiliati progettato per offrire un mezzo per i siti di guadagnare commissioni pubblicitarie.