La Mozzarella Vegana: Deliziosa, Sana e Sostenibile

La mozzarella è uno dei formaggi più amati e versatili in cucina. Il suo sapore delicato e la consistenza filante la rendono l’ingrediente perfetto per farcire pizze, preparare insalate caprese o realizzare gustose lasagne.

Ma la mozzarella tradizionale è un derivato del latte, quindi non adatta a vegani e intolleranti al lattosio.

Per fortuna esistono ottime alternative vegetali che replicano perfettamente sapore, aspetto e consistenza della mozzarella tradizionale.

Vediamo quali sono le proprietà e i benefici della mozzarella vegana e come prepararla facilmente a casa.

mozzarella vegana con pomodorini

Che cos’è la mozzarella vegana?

La mozzarella vegana, detta anche mozzarella vegetale, è un formaggio 100% vegetale, preparato senza derivati del latte né altri ingredienti di origine animale.

Si presenta proprio come la mozzarella tradizionale: di colore bianco, dalla consistenza morbida ed elastica, perfetta per filare.

Il sapore è delicato e leggermente acidulo.

La mozzarella vegetale viene realizzata utilizzando ingredienti di origine vegetale che sostituiscono perfettamente latte e caglio:

  • Frutta secca oleosa come anacardi, pinoli o mandorle, che donano cremosità.
  • Latte vegetale, solitamente di soia, riso o avena.
  • Amidi come mais, tapioca o patata per addensare e dare consistenza.
  • Lievito alimentare per fermentare e ottenere la giusta acidità.
  • Spezie ed erbe aromatiche per insaporire.

Grazie a questi ingredienti e a speciali tecniche di lavorazione, è possibile ottenere una mozzarella 100% vegetale dall’aspetto e dal sapore incredibilmente simili all’originale.

Proprietà e benefici della mozzarella vegana

La mozzarella vegetale presenta numerosi benefici e proprietà interessanti. Innanzitutto è:

  • Senza lattosio: adatta a intolleranti e allergici.
  • Senza colesterolo: a base di grassi insaturi vegetali.
  • Ricca di proteine vegetali: gli anacardi ne sono una fonte.
  • Fonte di calcio: se arricchita con calcio vegetale.
  • Leggera e digeribile.
  • Cruelty free: nessun animale è stato sfruttato.
  • Eco-friendly: impatto ambientale ridotto.

Inoltre ha un apporto calorico inferiore rispetto alla mozzarella vaccina, con una percentuale di grassi saturi drasticamente più bassa.

Ciò la rende un’ottima alternativa anche per chi segue un’alimentazione ipocalorica o deve limitare i grassi.

Dove trovare la mozzarella vegetale?

La mozzarella vegana si può acquistare facilmente al supermercato, nel reparto formaggi vegetali. Le marche più note che la producono sono Valsoia, Alpro e Violife.

Si trova in diversi formati:

  • a cubetti o palline, per insalate caprese o aperitivi
  • filoni interi, per farcire pizze o preparare lasagne
  • già grattugiata, per spolverizzare paste al forno.

Ottima anche la mozzarella vegetale affumicata, dal gusto più deciso.

Nei negozi specializzati in prodotti vegan e biologici si possono trovare mozzarelle artigianali ancora più pregiate.

Oppure si può acquistare la mozzarella vegana anche online in store come Amazon.

Ecco le migliori mozzarelle vegane acquistabili online

Di seguito vi presentiamo una lista delle migliori marche di mozzarelle vegane presenti online per gusto, qualità e ingredienti:

In alternativa, con pochi ingredienti è possibile preparare una deliziosa mozzarella fatta in casa, seguendo una ricetta veloce e facile.

Come fare la mozzarella vegana fatta in casa

Preparare la mozzarella vegetale a casa è semplicissimo. Vediamo passo passo 3 ricette furbe, una senza frutta secca (ideale per allergici), una senza amido di mais (per intolleranti) e una super veloce.

mozzarella vegana fatta in casa

Mozzarella vegana veloce fatta in casa

Se vuoi una mozzarella vegetale pronta in 5 minuti, prova questa ricetta iper veloce, senza cottura. Perfetta da preparare all'ultimo minuto!
Preparazione 5 minuti
Riposo 1 ora
Tempo totale 1 ora 5 minuti
Portata Contorno
Cucina Italiana
Porzioni 2 Persone

Ingredienti
  

  • 125 g tofu
  • 3 cucchiai fecola di patate
  • 3 cucchiai olio extravergine d’oliva
  • 1 cucchiaio lievito alimentare
  • 1 cucchiaino sale
  • 1 cucchiaino origano
  • 1 cucchiaino aglio in polvere
  • 2 cucchiai latte di soia

Istruzioni
 

  • Frulla il tofu assieme all’olio, al lievito in scaglie, al sale, origano e aglio in polvere.
  • Aggiungi la fecola di patate e il latte vegetale. Frulla ancora fino ad ottenere una crema liscia ed omogenea.
  • Trasferisci il composto in frigorifero per almeno un’ora prima di utilizzarlo, così si addenserà.
  • Usa la mozzarella vegana per farcire pizze, lasagne o altre ricette.

Note

Si conserva 1-2 giorni al massimo in frigo.
Keyword Mozzarella vegana, Mozzarella vegana fatta in casa
Hai provato questa ricetta?Dicci com’era sul nostro gruppo!

Come usare la mozzarella vegetale in cucina

La mozzarella vegana può essere utilizzata esattamente come quella tradizionale in moltissime preparazioni sfiziose in cucina.

Ecco alcuni consigli e idee per valorizzarla al meglio:

  • Usala per farcire gustose pizze vegetariane, aggiungendola a cubetti sopra la salsa di pomodoro. Otterrai una pizza rossa filante e invitante!
  • Prepara un’insalata caprese vegana, alternando fette di mozzarella vegetale con pomodorini ciliegini e basilico. Irrora il tutto con olio EVO e aceto balsamico.
  • Grattugiala e utilizzala per insaporire lasagne vegane. Il sapore delicato si sposa alla perfezione con le verdure di stagione e la besciamella.
  • Fai dei gustosi panini farciti con fette di mozzarella, pomodoro a fette, olive e origano. Scaldali in padella per far filare la mozzarella.
  • Aggiungila sopra verdure al forno come melanzane, peperoni o zucchine. Otterrai un piatto sfizioso, saporito e filante.
  • Usala per farcire o decorare torte salate con verdure, oppure erborinate, al pomodoro, ecc.

Insomma, la mozzarella vegetale è un ingrediente versatile che può rendere più sfiziosi tantissimi piatti, esattamente come farebbe quella tradizionale!

FAQ – Domande frequenti sulla mozzarella vegana

È difficile da fare in casa?

Assolutamente no, la ricetta è semplicissima e alla portata di tutti. Bastano pochi ingredienti e 10 minuti di preparazione.

Ha lo stesso sapore della mozzarella con il latte vaccino?

Il sapore è molto simile, con quel retrogusto acidulo e sapido tipico della mozzarella di bufala. La consistenza è altrettanto filante ed elastica.

Si può usare per farcire panini e piadine?

Certo, la mozzarella vegana si presta benissimo per farcire tanti tipi di panini, dandogli un tocco cremoso e filante. Provala assolutamente!

Quanto costa rispetto a quella tradizionale?

Ha un costo leggermente superiore ai formaggi tradizionali, ma è una spesa etica che vale la pena fare. Inoltre preparandola da sé si risparmia.

Si conserva bene in frigo?

Sì, in generale quelle comprate al supermercato o online durano tranquillamente 4-5 giorni in frigo chiusa in un contenitore ermetico. L’importante è non congelarla per non alterarne la consistenza.

Posso grattugiare la mozzarella vegana?

Certo, esistono in commercio mozzarelle vegetali già pronte da grattugiare, oppure puoi grattugiare a scaglie quelle a cubetti o a fette. Attenzione solo alla conservazione una volta grattugiata.

Includiamo nei nostri articoli prodotti che riteniamo utili per i nostri lettori. Se acquisti attraverso i link presenti in questa pagina, potremmo guadagnare una piccola commissione.

Scopri il nostro processo

Selezioniamo attentamente i prodotti e le marche che raccomandiamo. Il nostro team ricerca, prova, valuta e analizza altre recensioni dei consumatori per garantire che i prodotti che suggeriamo siano di alta qualità e utili per i nostri lettori. Leggi la nostra informativa completa qui.


Siamo partecipanti al Programma Affiliazione Amazon, un programma di pubblicità per affiliati progettato per offrire un mezzo per i siti di guadagnare commissioni pubblicitarie.