Lo Zucchero è Vegano?

Scritto da Redazione ProVegan  |  Nutrizione  |  0 Commenti

Risposta rapida: No, non tutto lo zucchero è vegano. Lo zucchero di canna spesso viene sbiancato utilizzando il carbone animale, un composto derivato dalla combustione di ossa animali. Tuttavia, esistono alternative vegane come lo zucchero di barbabietola o lo zucchero di canna non sbiancato con carbone animale.

Lo zucchero è un ingrediente presente in molti alimenti dolci e salati. È talmente comune che spesso non ci si pone il dubbio se sia vegano o meno.

Eppure, dietro la produzione di alcuni tipi di zucchero si nascondono pratiche non compatibili con la filosofia vegana. In questo articolo esploreremo la veridicità della domanda “lo zucchero è vegano?” svelando i segreti della sua produzione e fornendo alternative etiche.

lo zucchero è vegano

Zucchero di Canna: Sbiancato con Carbone Animale

Il processo di produzione dello zucchero di canna prevede diverse fasi. Inizialmente, i gambi di canna da zucchero vengono schiacciati per separare il succo dalla polpa.

Successivamente, il succo viene riscaldato e cristallizzato. A questo punto, per ottenere il classico colore bianco dello zucchero, viene effettuata una fase di sbiancamento.

Purtroppo, molte aziende utilizzano il carbone animale per questa fase. Il carbone animale è un composto ottenuto dalla combustione di ossa animali a temperature elevatissime. Questo processo rimuove le impurità dallo zucchero, conferendogli il caratteristico colore bianco.

Sebbene lo zucchero sbiancato con carbone animale non contenga effettivamente particelle di ossa, il solo utilizzo di derivati animali durante la produzione lo rende non vegano.

Secondo Dario Bressanini, chimico e divulgatore scientifico, questa pratica è ancora ampiamente diffusa nell’industria dello zucchero di canna.

Zucchero di Barbabietola: Un’Alternativa Vegana

A differenza dello zucchero di canna, lo zucchero di barbabietola non richiede l’utilizzo di carbone animale durante la fase di sbiancamento. Il succo di barbabietola viene infatti depurato attraverso l’uso di un diffusore e miscelato con additivi per cristallizzarlo.

Questo processo di raffinazione non prevede l’impiego di derivati animali, rendendo lo zucchero di barbabietola un’opzione vegana. La maggior parte dello zucchero bianco consumato in Italia deriva proprio dalla barbabietola da zucchero.

Alternative Vegane allo Zucchero Bianco

Oltre allo zucchero di barbabietola, esistono altre alternative vegane allo zucchero bianco sbiancato con carbone animale. Ecco alcune opzioni:

  • Zucchero di canna grezzo: Si ottiene seguendo i metodi tradizionali di estrazione del succo di canna, saltando completamente la fase di raffinazione chimica o limitandola al minimo. Mantiene un colore più scuro e un sapore più intenso.
  • Sciroppo d’acero: Estratto dalla linfa dell’acero, è un dolcificante naturale e vegano.
  • Sciroppo d’agave: Prodotto dalla pianta d’agave, è un’alternativa vegana allo zucchero con un basso indice glicemico.
  • Malto di riso: Un dolcificante naturale ottenuto dalla fermentazione del riso.

Queste alternative vegane possono essere utilizzate in sostituzione dello zucchero bianco sbiancato con carbone animale in molte ricette dolci e salate.

Tabella Riassuntiva

Ecco una tabella riassuntiva per capire quali tipi di zucchero sono vegani e quali no:

Tipo di ZuccheroVegano?
Zucchero di canna sbiancato con carbone animaleNo
Zucchero di barbabietola
Zucchero di canna grezzo
Sciroppo d’acero
Sciroppo d’agave
Malto di riso

Scegliere Consapevolmente

Come abbiamo visto, non tutto lo zucchero è vegano. Mentre lo zucchero di barbabietola e alcune alternative naturali sono compatibili con uno stile di vita vegano, lo zucchero di canna sbiancato con carbone animale non lo è.

Per fare una scelta consapevole, è importante leggere attentamente le etichette dei prodotti e, in caso di dubbio, contattare i produttori per avere informazioni precise sul processo di produzione dello zucchero utilizzato.

Secondo un articolo di Huffington Post, alcune aziende forniscono alternative al carbone animale, come il carbone granulare privo di derivati animali. Tuttavia, queste informazioni non sono sempre facilmente reperibili.

Ecco una lista di zuccheri vegani

Questi prodotti sono presenti nello store di amazon ed arriveranno comodamente a casa tua

Conclusione

In conclusione, non tutto lo zucchero è vegano. Lo zucchero di canna sbiancato con carbone animale non è compatibile con uno stile di vita vegano, poiché implica l’utilizzo di derivati animali durante il processo di produzione. D’altra parte, lo zucchero di barbabietola e altre alternative naturali come lo sciroppo d’acero, d’agave e il malto di riso sono opzioni vegane.

Per fare una scelta consapevole, è fondamentale leggere attentamente le etichette dei prodotti e, se necessario, contattare i produttori per avere informazioni precise sul processo di produzione dello zucchero utilizzato. Solo così possiamo essere coerenti con i principi etici del veganismo e contribuire a ridurre lo sfruttamento degli animali.

Fonti esterne:

Citations:
[1] https://www.naturalvegando.it/zucchero-bianco-vegano/
[2] https://www.inliberta.it/oddio-che-dubbio-lo-zucchero-e-vegano/
[3] https://www.huffingtonpost.it/cultura/2015/01/06/news/lo_zucchero_non_e_vegano_il_carbone_ottenuto_dalle_ossa_degli_animali_viene_utilizzato_per_raffinare_quello_di_canna-5586614/
[4] https://www.cookist.it/lo-zucchero-di-canna-e-vegano-attenzione-perche-la-verita-potrebbe-sorprenderti/
[5] https://www.salepepe.it/news/zucchero-di-canna-non-e-vegano/
[6] https://www.vegfacile.info/domande-vegan/domanda-zucchero-bianco-vegan.html
[7] https://www.tantasalute.it/articolo/lo-zucchero-bianco-non-e-adatto-ai-vegani-ed-ai-vegetariani-pochi-sanno-cosa-si-usa-per-sbiancarlo-e-non-vi-piacera/89184/
[8] https://www.vegolosi.it/come-cucinare-guide-pratiche/zucchero-integrale-vegan/
[9] https://it.wikipedia.org/wiki/Veganismo
[10] https://it.wikipedia.org/wiki/Produzione_dello_zucchero
[11] https://prevenzione-salute.com/news/vegano-e-meglio-ecco-perche/