Il Ketchup è Vegano? Ecco Cosa Dicono i Dietologi

Sì, il ketchup è generalmente considerato vegano. La maggior parte delle ricette moderne di ketchup non contiene ingredienti di origine animale.

Il ketchup è una delle salse più popolari al mondo. Piace a grandi e piccini ed è diventato un simbolo del fast food. Ma da dove viene questa salsa rossa e quali sono i suoi ingredienti? Scopriamolo insieme.

il ketchup è vegano

Le origini del ketchup!

Sebbene sia spesso considerato un prodotto americano, il ketchup ha in realtà origini asiatiche. Nel XVII secolo, in Cina e Malesia, esisteva una salsa chiamata “kôechiap” o “kecap” a base di pesce azzurro salato e marinato.

Questa salsa fu scoperta dagli esploratori inglesi e olandesi, che la introdussero in Europa e nelle colonie americane.

Inizialmente, il ketchup non conteneva pomodori. I cuochi europei iniziarono a personalizzare la ricetta usando vari ingredienti come funghi, noci, ostriche e limone. Solo alla fine del ‘700, negli Stati Uniti, si iniziò a usare il pomodoro per produrre il ketchup.

Gli ingredienti del ketchup moderno

La ricetta moderna del ketchup si deve all’imprenditore americano Henry J. Heinz, che nel 1876 lanciò sul mercato la sua famosa salsa. Gli ingredienti principali del ketchup Heinz, che è diventato lo standard, sono:

  • Pomodoro (concentrato o polpa)
  • Aceto
  • Zucchero
  • Sale
  • Spezie (cipolla, aglio, noce moscata, chiodi di garofano, cannella, pepe, ecc.)

Come si può vedere, non ci sono ingredienti di origine animale. L’aceto e lo zucchero servono a rendere la salsa agrodolce, mentre le spezie donano sapore e aroma. Alcuni produttori aggiungono addensanti naturali come la pectina di frutta.

Il ketchup è adatto a una dieta vegana?

In generale, sì. La stragrande maggioranza dei ketchup in commercio, inclusi quelli dei marchi più noti, sono vegani. Tuttavia, è sempre bene leggere l’etichetta per verificare gli ingredienti, soprattutto nei prodotti meno conosciuti.

Raramente, alcuni ketchup di nicchia possono contenere ingredienti non vegani come il miele o estratti di carne. Ma si tratta di eccezioni.

Dal punto di vista nutrizionale, il ketchup è poco calorico e povero di grassi. Contiene circa 100 kcal per 100 g. Bisogna però fare attenzione agli zuccheri aggiunti (circa il 20-30%) e al sodio. Il ketchup andrebbe consumato con moderazione.

Ecco 3 ketchup acquistabili su amazon, vegani

Curiosità sul ketchup

  • In Italia il ketchup si chiama anche “salsa rubra”. Questo nome fu coniato negli anni ’30 per italianizzare il termine inglese, sgradito al regime fascista.
  • Collinsville, in Illinois, ospita un monumento alto oltre 50 metri a forma di bottiglia di ketchup. È il simbolo della città ed è considerato patrimonio nazionale.
  • Ogni anno nel mondo si consumano circa 570 milioni di litri di ketchup. Se riempissimo una piscina olimpionica, ci vorrebbero 228 piscine per contenere tutto questo ketchup!

In conclusione

Il ketchup, nella sua versione moderna, è quasi sempre vegano. Questo lo rende adatto a chi segue questo tipo di alimentazione. Tuttavia, vale sempre la pena controllare gli ingredienti, soprattutto nei prodotti meno noti.

Che sia per condire patatine, burger o piatti più elaborati, il ketchup resta una delle salse più amate e versatili. Una salsa che ha fatto la storia, unendo sapori e culture da oriente a occidente.

Includiamo nei nostri articoli prodotti che riteniamo utili per i nostri lettori. Se acquisti attraverso i link presenti in questa pagina, potremmo guadagnare una piccola commissione.

Scopri il nostro processo

Selezioniamo attentamente i prodotti e le marche che raccomandiamo. Il nostro team ricerca, prova, valuta e analizza altre recensioni dei consumatori per garantire che i prodotti che suggeriamo siano di alta qualità e utili per i nostri lettori. Leggi la nostra informativa completa qui.


Siamo partecipanti al Programma Affiliazione Amazon, un programma di pubblicità per affiliati progettato per offrire un mezzo per i siti di guadagnare commissioni pubblicitarie.