Dieta plant based: benefici, cos’è, domande frequenti

L’umanità sembra finalmente pronta e decisa ad intraprendere un percorso green ed ecosostenibile.

Ovviamente, è impossibile immaginare un cammino di questo tipo, che sia privo di un’alimentazione sana e in equilibrio con i bisogni del pianeta.

Noi di ProVegan proviamo a spiegarvi perché la dieta Plant Based è facile, salutare e adatta a tutti.

Risponderemo anche alle vostre domande su perché mangiare plant-based ti permette di vivere in salute e in armonia con la natura.

I principali grandi benefici di una alimentazione vegetale

Ci sono molti piccoli e grandi benefici che si hanno nel passaggio ad una dieta a base vegetale.

Salvaguardia dell'ambiente

La dieta plant based ha un impatto ambientale di gran lunga minore a quello di una dieta onnivora.

 

Il nostro stile di vita, sommato a quelli di tutte le persone che ci circondano, ha un impatto enorme sull'ecosistema. 


Scopri di più: Diventa Plant Based per l’ambiente

Salute e perdita di peso più veloce

Esistono numerose evidenze scientifiche che dimostrano come le persone che seguono una dieta plant based tendono ad essere più magre di quelle che non la fanno.


Mangiare tanta frutta e verdura facilita il dimagrimento e il mantenimento del peso, senza la necessità di contare le calorie o di seguire un rigido schema alimentare.


Scopri di più: Come mangiare per dimagrire: dieta e consigli per perdere peso.

Minore sfruttamento degli animali

Perché scegliere di mangiare le mucche, i maiali, i polli, i pesci... quando possiamo benissimo farne a meno? 

E se smettessimo di farlo? Pensa che con un’alimentazione vegetale puoi salvare oltre 400 animali in un solo anno!

La dieta plant based rafforza la tua salute

La miglior scelta che puoi fare per migliorare la tua salute, aumentare i tuoi livelli di energia e prevenire le malattie croniche è quella di passare ad una dieta plant-based. 

Se segui ProVegan, sai già che gli scienziati hanno più e più volte dimostrato come un’alimentazione vegetale sia un valido mezzo di prevenzione di molte malattie. 

Ormai sono innumerevoli gli studi che dimostrano le proprietà benefiche degli alimenti vegetali sulla salute umana.

La stessa Società Italiana di Nutrizione Umana ha stabilito più volte che le diete plant-based ben pianificate sono adatte ad ogni fase della vita. 

Inoltre, come dimostrato dall'importante libro di riferimento The China Study, un’alimentazione 100% vegetale riduce il rischio di sviluppare il diabete tipo 2, malattie cardiache, certi tipi di cancro e altre malattie importanti. 

Infine, sono tantissime le persone che hanno riscontrato migliori prestazioni sportive, più energia, riduzione delle infiammazioni e benefici sul benessere generale dopo aver smesso di mangiare alimenti di origine animale.

D'altronde come potrebbe essere insalubre un'alimentazione ricca di cereali, legumi, frutta secca, semi, verdure e frutta?

"Mangio plant-based da 3 anni e ho perso in totale 30kg. Mi sento rinata, posso correre per 10 km, sono motivata, felice e, finalmente, la mamma che ho sempre voluto essere!"

Sara Ferrara — Lettrice di ProVegan

Perché la dieta Plant Based è facile da seguire e adatta a tutti

La dieta Plant-Based è, prima di tutto, un’alimentazione completa, sana ed equilibrata, basata su prodotti alimentari derivanti direttamente dalle piante. 

Seguendo un'alimentazione vegetale, perciò, mangerai principalmente:

frutta

 FRUTTa 

(lamponi, mele, pere, uva, arance, fragole)

verdura

 VERDURa 

(spinaci, pomodori, zucchine, carote, broccoli, cavoli)

integrali

CIBI INTEGRALi

(avena, frumento, segale, quinoa, farro, orzo, miglio)

legumi

 leGUMi 

(fagioli neri/bianchi, ceci, fave, lenticchie, lupini)

tuberi

 tuBERi 

(patate, carote, barbabietole, zucca)

Non è vietato, ma si sconsiglia il consumo di carne, pesce e derivati animali. Se non riesci a smettere, potrai continuare a mangiare questi alimenti, in piccole quantità e prodotti con metodi ecosostenibili. 

Sarà ridotto (davvero!) al minimo o, meglio ancora, eliminato il consumo di cibi fast-food e prodotti raffinati.

Plant Based significato

Dieta Plant-Based VS Dieta Vegana? 

Due concetti molto diversi!

Uno degli errori più comuni commessi quando si parla di dieta plant-based, è quello di equipararla (o paragonarla eccessivamente) alla dieta vegana e alla dieta vegetariana.

La dieta plant-based non è la dieta vegana! Entrambe le tipologie di dieta sono sicuramente positive per il pianeta ed ecosostenibili, perciò potrete restare amici come prima con i vostri amici vegani e ambientalisti! 

La dieta vegana è una piccola parte del più ampio pensiero vegano, identificato con il nome di veganismo: uno stile di vita che ripudia il consumo di qualsiasi prodotto di derivazione animale. 

La dieta plant-based, invece, non è uno stile di vita, ma uno stile alimentare che si focalizza sulla salute individuale e sulla bio-sostenibilità, attraverso la riduzione degli sprechi e l’utilizzo di prodotti di stagione, a chilometro zero.

La dieta plant-based, se si esclude il cibo spazzatura e gli alimenti altamente raffinati, non ti chiede di rinunciare a nulla, ma soltanto di fare attenzione all’origine del prodotto alimentare che stai consumando.

Alimenti a chilometro zero, frutta e verdura di stagione, cibi prodotti con metodi ecosostenibili e riduzione nel consumo di carne, pesce, uova e altri derivati animali. Ti ritrovi in questi consigli?

Se la risposta è sì (e certamente lo sarà per molti di voi!), senza saperlo stai già seguendo molti dei principi di una whole food plant based diet!

Perché la dieta Plant Based è facile da seguire

La dieta plant based, se si esclude il cibo spazzatura e gli alimenti altamente raffinati, non ti chiede di rinunciare a nulla, ma soltanto di fare attenzione all’origine del prodotto alimentare che stai consumando.

Alimenti a chilometro zero, frutta e verdura di stagione, cibi prodotti con metodi ecosostenibili e riduzione nel consumo di carne, pesce, uova e altri derivati animali. Ti ritrovi in questi consigli?

Se la risposta è sì (e certamente lo sarà per molti di voi!), senza saperlo stai già seguendo molti dei principi di una whole food plant based diet!

Dieta plant based a tavola

Come iniziare

Noi di ProVegan sappiamo bene che un improvviso passaggio a un'alimentazione a base vegetale non è per tutti.

Pensiamo che non ci sia motivo di estremizzare la transizione, ogni individuo è una storia a sé, con caratteristiche ed esigenza diverse. 

I legumi, infatti, sono ricchi di proteine che, oltre a far bene al tuo corpo, ti aiuteranno a rimanere costantemente pieno e soddisfatto.

Questa semplice strategia sarà sufficiente a mangiare meno prodotti di origine animale, con benefici enormi fin da subito per la tua salute, il pianeta e gli animali che lo popolano.

Noi cerchiamo di incoraggiare le persone a "non focalizzarsi troppo sulle piccole cose", ma piuttosto di guardare al quadro generale della tua alimentazione.

Concentrati quindi sul tuo percorso, senza buttarti giù o scoraggiarti se dovessero capitare imprevisti o rallentamenti alla tua transizione.

Solo per averci provato sarai una persona migliore di tante altre che ignorano con menefreghismo tutti i problemi associati al consumo di carne.

È questo il momento giusto per iniziare a cambiare la tua vita. Ne sarai grato un giorno. Sei pronto?

Meglio organizzarsi in anticipo

Sia che tu viva da solo, sia che tu debba portare avanti una famiglia, non ti sarà difficile passare ad una dieta plant-based. Sarà sufficiente organizzarsi!

Per le prime settimane, cerca di pianificare tutti i pasti nei minimi dettagli. 

Armati di  foglio, matita e righello, e compila una tabella settimanale con l’elenco dei piatti da cucinare giorno per giorno. 

In questo modo sarà molto più semplice: evitare di mangiare fuori pasto e cucinare per tutta la famiglia, senza rischiare di restare a bocca asciutta!

FAQ | Seguendo una dieta Plant Based… 

Hai altre domande per noi di ProVegan? Ce lo aspettavamo! Continua a leggere per saziare in maniera salutare la tua voglia di risposte!

Come faccio a mangiare abbastanza proteine?

Certo! Nonostante la leggenda dica che la maggior parte delle proteine venga assunta tramite il consumo di carne, pesce e uova, la realtà è molto diversa!

Negli alimenti di origine vegetale, infatti, possiamo trovare tutti e 20 gli amminoacidi che compongono le proteine del corpo umano.

Studi scientifici mostrano che mangiando la giusta quantità di alimenti vegetali, il fabbisogno proteico giornaliero viene raggiunto (se non superato) senza alcun problema.

Scopri di più: Quante proteine mangiare in una dieta plant-based

Come faccio ad assumere le proteine nobili?

Sfatiamo subito altri due miti legati al consumo di proteine. Il primo: mangiare proteine in grande quantità non è sinonimo di buona salute, anzi… Soprattutto se abusiamo nel mangiare carne e uova. 

Il secondo: le proteine nobili si trovano in grande quantità nei legumi come nella carne, perciò sostituendo alla carne, alimenti come fagioli, ceci, lenticchie e lupini riuscirai sicuramente a soddisfare il fabbisogno di proteine nobili.

Scopri di più: Proteine nobili: la verità che dovresti conoscere

Sono in grado di assumere abbastanza calcio?

La risposta è abbastanza complicata, ma seguendo le giuste indicazioni e mangiando il giusto tipo di alimenti di origine vegetale, il tuo corpo avrà tutto il calcio di cui ha bisogno! Latte, formaggi e latticini ci sono sempre stati proposti come l’unica e migliore fonte di calcio sul pianeta.

La realtà è un po’ diversa. Esistono, infatti, numerosi alimenti vegetali che contengono calcio.

Inoltre, il calcio presente nelle verdure verdi a foglia larga, nelle crucifere e nei carciofi viene assorbito dall’organismo in maniera molto più efficiente rispetto ai prodotti di origine animale.

Scopri di più: Il calcio nella dieta vegana e nella dieta plant-based

Sono in grado di assumere abbastanza ferro?

Assolutamente sì! Alcuni studi dimostrano che le diete più ricche di ferro sono le diete vegane.

Una dieta a base di alimenti vegetali contiene circa il triplo del ferro di una dieta contenente carne e pesce, quindi non avrai alcun tipo di problema da questo punto di vista.

Ricorda che il ferro viene assimilato meglio dal nostro organismo quando viene affiancato da una fonte di vitamina C.

Prova un piatto di rucola fresca con qualche goccia di limone per fare il pieno di questo minerale. 

Scopri di più: I 21 vegetali che contengono più ferro

Posso mangiare il pesce?

Così come non è vietato mangiare la carne, non è vietato mangiare il pesce, però noi di Pro-Vegan sconsigliamo di mangiare il pesce (e la carne) all’interno di una dieta plant-based per diversi motivi.

L’inquinamento degli oceani è in (buona) parte provocato dagli allevamenti intensivi di pesce (e carne), e raramente porta sulle nostre tavole pesce di qualità.

Inoltre, è possibile ottenere tutti i nutrienti di cui si ha bisogno mangiando soltanto alimenti di origine vegetale, quindi perché continuare a sostenere un sistema che sfrutta e maltratta gli animali, che è anche dannoso per la nostra salute?

Scopri di più: Meglio il pesce piuttosto che la carne?

 

Devo assumere un integratore di vitamina B12?

Sì. Sfortunatamente, la vitamina B12 è l’unico nutriente che non è presente a sufficienza in una dieta plant-based, perché si ottiene dai batteri, che sono sì presenti nella carne, ma soltanto perché gli animali sono soliti consumare cibi non lavati e sporchi.

La vitamina B12 è molto importante per lo sviluppo e la protezione delle cellule nervose e dei globuli rossi, oltre ad essere di aiuto per la produzione di DNA.

Un’insufficiente quantità di Vitamina B12 nel corpo può essere la causa di diversi problemi di salute.

Detto ciò, consigliamo di assumere sempre un integratore di vitamina B12, se si sceglie di seguire una dieta plant-based.

Scopri di più: Vitamina B12: 6 domande e risposte per saperne di più

Devo assumere altri integratori?

Seguendo una dieta plant-based sana, completa ed equilibrata, non dovresti aver bisogno di assumere nessun tipo di integratore (se non la vitamina B12, come detto sopra).

Questo perché gli alimenti di origine vegetale, nella loro complessità, contengono già tutto quello di cui il corpo umano ha bisogno per vivere in salute.

Ovviamente ci sono alcuni nutrienti (come lo iodio e l’Omega-3) più difficili da ottenere rispetto ad altri, così come ci sono persone, che per motivi individuali o medici, potrebbero avere bisogno di integratori di proteine vegetali o altri tipi di integratori.

Consulta questo articolo per avere informazioni più precise sui vari nutrienti presenti negli alimenti di origine vegetale, cercando di aggiungere alla tua dieta plant-based tutti gli alimenti contenenti i nutrienti di cui hai bisogno ogni giorno.

Si spendono molti soldi?

No! Basta solo organizzarsi per tempo con la cucina. La maggior parte degli alimenti consumati in una dieta plant-based sono materie prime (patate, legumi, frutta e verdura), che generalmente costano meno dei cibi raffinati e dei prodotti industriali.

Per risparmiare, prova ad acquistare soltanto frutta e verdura di stagione, non solo perché è più economica, ma anche perché è più salutare, ricca di vitamine e di sostanze protettive.

Scopri di più: Come fare la spesa plant-based

Posso cucinare gli stessi piatti per me e per i miei figli?

Assolutamente sì! A dispetto di quello che si crede, gli alimenti di origine vegetale contengono tutto ciò di cui il corpo ha bisogno per vivere in salute.

Ovviamente, non dimenticare di consultare il pediatra dei tuoi figli, prima di fare cambiamenti (più o meno) importanti nell’alimentazione dei tuoi bambini.

Scopri di più: I vantaggi di una dieta a base di alimenti vegetali per i bambini

Be ProVegan

E se un semplice cambiamento potesse rafforzare la tua salute e cambiare il mondo? Fai un tuffo nella nostra storia e nella nostra missione che si sta allargando a migliaia di italiani.

Leggi la nostra storia

Articoli selezionati per te

Chef Antonio Torre

05/12/2021

La migliore torta vegan al cioccolato

La migliore torta vegan al cioccolato

Chef Antonio Torre

05/11/2021

Hamburger di fagioli neri vegan

Hamburger di fagioli neri vegan
Il governo italiano permette la caccia alla tortora

Redazione ProVegan

05/09/2021

Torta salata vegana con spinaci

Torta salata vegana con spinaci

Iscriviti gratuitamente per imparare tutto quello che ti serve per una sana alimentazione 100% vegetale!

>